I ragazzi che hanno partecipato alla prima edizione novarese del progetto “Treno della Memoria“, promosso da Sermais, Istituto Storico della resistenza e Comune di Novara, si raccontano alla città all’interno della terza edizione del Festival delle Nuove Resistenze “CatARTica”.
Attraverso il palcoscenico narrano e istruiscono al ricordo partecipato la platea affollata del teatro Piccolo Coccia.
“Credevamo che nessuno avrebbe capito, che fosse impossibile trovare un modo per raccontare ciò che abbiamo provato e visto”, confessano i ragazzi.
Le lacrime in sala testimoniano il contrario.
Ben tornati.

2012-04-26T22:37:50+00:00